Opuntia basilaris v. nana


Le foto dei cactofili
  Data Autore FN Foto
vedi 12-2008 Tytoalba   1

Note cactofile su Opuntia basilaris v. nana

di Tytoalba

Ancora una pianta di piccole dimensioni, si tratta di una Opuntia basilaris, più conosciuta nella sua forma tipica come "Opuntia a coda di castoro", per la somiglianza delle pale con la coda del roditore. In questa pianta questa caratteristica però non c'è, ma al contrario della specie tipo questa ha gli articoli molto piccoli circa 5 cm. di lunghezza, il che la rende interessante per i nostri a volte esigui spazi.
Provenienza di sicuro dal Nord America dove questa specie ha il suo areale di distribuzione, estremamente tollerante alle basse temperature si distingue anche per il colore dei suoi fiori, che di norma sono rossovioletto.

Altre specie del genere opuntia

Aciculata Arenaria Aurea Basilaris v. cordata Basilaris v. nana Bigelovii Brasiliensis Bulbispina Clavarioides Clavata Corrugata Elatior Erinacea Falcata Ficus-indica Fragilis v. brachyarthra
Fragilis v. oplocarpa Fulgida Fulgida f. cristata Gosseliniana Humifusa Hystricina v. ursina Invicta Leptocaulis Linguiformis Littoralis Macrocentra Marnieriana Microdasys Microdasys cv. contorta Microdasys v. albispina Microdasys v. pallida
Microdasys v. rufida Miquelii Moelleri Monacantha Monacantha f. monstruosa variegata Nigrispina Opuntia ficus-indica Pentlandii Phaeacantha Polyacantha Pycnacantha Reticulata Robusta Rutila f. mini Salmiana Santamaria
Schottii Sp. Stricta Subulata Subulata f. monstruosa Sulphurea Tomentosa Tunicata Verschaffeltii Violacea Vulgaris Zebrina f. reticulata