Ferocactus latispinus

(Haw.) Britton & Rose (1922)

Le foto dei cactofili

Data Autore FN Foto
vedi 11-2014 Leo   2
vedi 07-2012 Big-star   1
vedi 01-2012 Big-star   3
vedi 12-2011 Big-star   10
vedi 10-2011 Big-star   1
vedi 03-2011 Tommaso76   1
vedi 11-2010 Trix   1
vedi 05-2010 Big-star   2
vedi 02-2010 Lakota   1
vedi 02-2010 Lakota CH175 1
vedi 12-2009 Cuggio   1
vedi 10-2009 Lilson   2
vedi 10-2009 Anonymous   3
vedi 01-2009 Dr. kakkro   1
vedi 01-2009 Zoltrix   1
vedi 12-2008 Patra   1
vedi 11-2008 Anonymous   3
vedi 11-2008 Lucio   1
vedi 11-2008 Anonymous   3
vedi 11-2008 Arietto   1
vedi 10-2008 Lucio   3
vedi 10-2008 Aury   1
vedi 10-2008 Anonymous   5
vedi 08-2008 Apua_sibilla   1
vedi 08-2008 Atlasn   1
vedi 07-2008 Dr. kakkro   1
vedi 01-2008 Tonino   4
vedi 01-2008 Antonietta   1

Sinonimi

Nomenclaturali

Bisnaga latispina (Haw.) Doweld (2000)Bisnaga recurva ssp. latispina (Haw.) Doweld (1999)Ferocactus recurvus v. latispinus (Haw.) G. Unger (1992)TestoFerocactus latispinus (Haw.) Britton & Rose (1922) (*)Echinocactus latispinus (Haw.) Hemsley (1880)Cactus latispinus Haw. (1824)

Filogenetici

= Echinocactus cornigerus DC. (1828) = Ferocactus latispinus v. flavispinus (F.A.C. Weber) Y. Ito (1952) = Echinocactus latispinus v. flavispinus F.A.C. Weber (1896) = Ferocactus recurvus f. flavispinus (Haage ex C.F.Först.) G. Unger (1992) = Echinocactus cornigerus v. flavispinus Haage ex C.F.Först. (1846)

Nomenclatura

Fonte : The International Plant Names Index (2012)
Nome completo : Cactaceae Ferocactus latispinus Britton & Rose

Indice KEW

Identificativo KEW 133158-1 versione 1.3.2.1.1.1

Bibliografia

Pubblicazione Cactaceae (Britton & Rose) 3: 143. 1922 [12 Oct 1922]
Autore Britton & Rose
Anno 1922 [12 Oct 1922]
Pagina 143
Argomento della citazione unknown

Classificazione

Classe spec.
Ibrido No

Indice GRAY

Identificativo GRAY 1116421-2 versione 1.1.1.3

Classificazione

Classe spec.
Sinonimo Cactaceae Cactus latispinus Haw.
Ibrido No


Indice GRAY

Identificativo GRAY 103646-2 versione 1.1.1.3

Bibliografia

Pubblicazione Cactaceae (Britton & Rose) 3: 143, pl. 13. 1922
Autore Britton & Rose
Anno 1922
Argomento della citazione tax. nov.

Classificazione

Classe spec.
Sinonimo Cactaceae Cactus latispinus Haw.
Ibrido No


Pubblicazioni correlate

Ferocactus recurvus v. latispinus


Pubblicazione Die grossen Kugelkakteen Nordamerikas
Autore G.Unger
Anno 1992
Collazione 302 (1992):
Pagina 302


Note cactofile su Ferocactus latispinus

di Anonymous

FEROCACTUS LATISPINUS

Bellissima pianta! con le più piatte e larghe spine mai viste in nessun
altra specie.
Ha bisogno della massima luce possibile per sviluppare le spine e
incoraggiare la fioritura che arriva quando la pianta raggiunge i circa
10 cm di diametro.
E' popolare nel commercio dei coltivatori delle Isole Canarie, le cui
splendide piante sono messe in vendita in Europa, dove però le condizioni
di crescita sono decisamente meno favorevoli di quelle del luogo di cui
sono originarie.
Sembra difficoltoso farla crescere bene in coltivazione; è raccomandato
un rinvaso frequente!
Un'ulteriore difficoltà sorge per la sua tarda produzione dei boccioli,
che spesso non si sviluppano dato che i giorni sono corti e le temperature
calano di notte. Se questo succede è consigliato, per incoraggiare i
fiori ad aprirsi di alzare un po la temperatura della serra, o portare in
casa la pianta, almeno la notte.
Taylor rifiuta il nome di Ferocactus recurvus, preferendo il nome di
Ferocactus latispinus ssp. spiralis per le piante di questa specie presenti
in Oaxaca, con qualche differenza nell'aspetto e nei fiori.
Unger riconobbe Ferocactus latispinus come una specie sotto di questo,
come Ferocactus recurvus v. latispinus.
Gli autori del libro Ferocactus invece le considerano due specie a se: Ferocactus latispinus e Ferocactus recurvus.

In natura il ferocactus latispinus è frequentemente mezzo nascosto
dall'erba circostante o da altra vegetazione, aspettando come una
trappola gli sfortunati piedi che si trovano a passare da quelle parti...

E' stato descritto come depresso-globoso o schiacciato, alto fino a 30cm
di diametro 40 cm, con circa 21 costolature in maturità, il corpo va dal
verde al verde giallognolo.
Ci sono da 9 a 15 spine radiali, che variano dall'essere sottili a forma
d'ago, bianche, all'essere giallo-nere o marrone-rosso, lunghe 2,5cm.
Ci sono 4 spine centrali di colore rosso-marrone scuro o color ambra,
le tre più alte dirette verso l'alto, lunghe 4 cm, dritte, appiattite, la
più bassa discendente, lungha 50mm e molto più ampia delle altre (9mm)
curvata ad uncino all'apice, fortemente scanalata.
I fiori sono rosa-viola sulle piante con spine marroni-rosse, oppure
giallo-bianchi sulle piante con spine color ambra, lunghi e larghi 4cm
stigmi gialli. I frutti sono ovoidali, rossi viola, lunghi fino a 25mm, di
diametro 18mm, succosi, coperti con squame sovrapposte e sottili.
I semi sono lunghi da 1,5 a 1,8 mm, ampi 1mm, marrone scuro o neri.

Riportato diffusamente dagli stati Messicani di Durango (Partido de
Nombre de Dios), Zacatecas (Troncoso, Ojo Caliente, Alamo, Pinos,
Zacatecas to Saltillo), San Luis Potosì (Salinas, Jasos, Soldad, Arriaga,
Nord di San Luis Potosì, Leoncito, Zaragoza de Solis, Ahualulco,
Purvenir), stato del Messico (Teotihuacan, Tulpetlac, Santa Catarina
fino a Tezcoco), Messico DF (distretto federale) (Indio Verde, Cerro
Zacoalco), Michoacan (Mesa Central), Morelos(Cuautla), Queretaro
(Del Ciervo a San Juan Alta Mirano, San Juan del Oro, San Juan del Rio
Vizarron, Higuerillas, fino a San Pablo, fino al passaggio del Bernal,
Toliman, vicino a Bernal, San Antonio, Queretaro, Saucillo), Hidalgo
(Nord Est di Pachuca, Ixmiquilpan, Tula, Santa Matilda, Cadronal,
Los Arcos, El Manzana, Tecpatepec, fino a Tulancinco, Xhaja, Ixmiquilpan
fino a Portozuelos), Guanajuato (Dolores Hidalgo, Villa Victoria,
Puerta Carosa, San Felipe La Posta vicino a San Miguel Allende,
Organitos fino a Canada Moreno, Carboneras, Pozos, Atotonilco,
Calera, Trancas, e San Luis de la Paz, San Diego), Jalisco ( La Paz,
Currenta), in piani erbosi o colline rocciose a 1500-2500 metri
di altitudine.

SINONIMI: Bisnaga cornigera; Bisnaga recurva ssp. latispina;
Echinocactus latispinus; Echinocactus cornigerus;
Ferocactus latispinus v. flavispinus; Ferocactus recurvus v. latispinus.

SEZIONE: Bisnaga
GRUPPO: Ferocactus latispinus
:)

Altre specie del genere ferocactus

Descrizione originale ferocactus latispinus