Ferocactus hamatacanthus ssp. sinuatus

(A. Dietr.) N.P. Taylor (1998)

Le foto dei cactofili

Data Autore FN Foto
vedi 08-2011 Anonymous   1
vedi 08-2010 Anonymous GL152 5
vedi 06-2010 Big-star   1
vedi 10-2009 Anonymous GL152 1
vedi 08-2009 Antonietta   4

Sinonimi nomenclaturali e filogenetici

Bisnaga hamatacantha ssp. sinuata (A. Dietr.) Doweld (1999)Ferocactus hamatacanthus v. sinuatus (A. Dietr.) L.D. Benson (1969)Hamatocactus hamatacanthus v. sinuatus (A. Dietr.) Y. Ito (1952)Hamatocactus sinuatus (A. Dietr.) Orcutt (1926)Echinocactus sinuatus A.Dietr. (1851)

Nomenclatura

Fonte : The International Plant Names Index (2012)
Nome completo : Cactaceae Ferocactus hamatacanthus Britton & Rose subsp. sinuatus (A.Dietr.) N.P.Taylor

Indice KEW

Identificativo KEW 1005762-1 versione 1.4

Bibliografia

Pubblicazione Cactaceae Consensus Init. 5: 13. 1998
Autore N.P.Taylor
Anno 1998
Pagina 13
Argomento della citazione comb. nov.

Classificazione

Categoria tassonomica subsp.
Basionimo Cactaceae Echinocactus sinuatus A.Dietr.
Ibrido No


Pubblicazioni correlate

Ferocactus hamatacanthus v. sinuatus


Pubblicazione Cact. Succ. J. (Los Angeles)
Autore L.D.Benson
Anno 1969
Collazione 41: 128

Hamatocactus sinuatus


Pubblicazione Cactography
Autore Orcutt
Anno 1926
Collazione 6
Pagina 6


Note cactofile su Ferocactus hamatacanthus ssp. sinuatus

di Anonymous

FEROCACTUS HAMATACANTHUS ssp. SINUATUS

Conosciuto anche con il nome di Hamatocactus sinuatus è sempre stato
popolare tra i collezionisti, visto che cresce molto facilmente da seme,
e raggiunge la forza fiore in pochi anni, già dopo soli 4-5 anni da seme,
a differenza di altre specie.
I fiori sono appariscenti e larghi, giallo brillante.
Con il genere presenta un'anomalia, avendo un'apparenza decisamente
diversa dalla maggioranza dei Ferocactus e molti coltivatori continuano
ad essere sicuri di etichettarlo con l'ora screditato nome generico di
Hamatocactus.
Comunque la si chiama è una pianta molto proficua da coltivare, perche
ti ricompensa già in giovane età, con la sua fioritura.

E' stato descritto come avente un corpo alto fino a 30 cm., fino a 20
cm di diametro, maturo già quando è piccolo, con 13 costolature tra
loro vicine, meglio definite che nel genere.
Ci sono da 8 a 12 spine radiali, qualcuna delle quali è
considerevolmente appiattita, variando in lunghezza da 1 a 6 cm,
rosso o viola con apici gialli, oppure tutte gialle grigie con la
vecchiaia. Ci sono 4 spine centrali, le tre più alte sono lunghe da
3 a 6,5 cm, dritte, giallicce, le più basse fortemente appiattite,
fortemente uncinate, più o meno piegate, lunghe da 5 a 9 cm,
rossicce, grigie in vecchiaia. I fiori sono gialli, lunghi e ampi da
6 a 7,5 cm, o anche più ampi che lunghi, stigmi gialli.
I frutti sono elongati-globosi, lunghi fino a 25 mm. larghi fino a 15
mm., verdi-scuri o rosso-marroncini, succosi.
I semi sono lunghi fino a 1 mm., nero brillante.

Riportato da USA (sud-est Texas, est di Devil's River, in Sant Patricio
County), a sud verso il Messico, nel nord-est, nella parte est di
Sierra Madre Oriental: da Coahuila a Nueva Rosita; da Tamaulipas,
in Ciudad Victoria vicino a Santa Engracia, Jaumave, San Vicente,
Calles; da Nuevo Leon, nelle terre ricche di boscaglia a grandi
altezze, Linares, Presa Rodriguez Gomez, Rayones, El Mirador,
e of Monterrey, Huasteca Canyon, vicino a Monterrey, Puerto
de la Boca, Cerro de la Silla vicino Cadreyta, Jimenez vicino
Monterrey; a 350-1300 metri di altitudine.

SINONIMI: Bisnaga hamatacantha v. sinuata;
Echinocactus longihamatus sinuatus;
Echinocacthus setispinus sinuatus; Echinocactus sinuatus;
Ferocactus hamatocactus v. sinuatus; Hamatocactus sinuatus.

SEZIONE: Bisnaga
GRUPPO: Ferocactus latispinus
:)

Altre specie del genere ferocactus